Quantcast

Il Buongiorno di Cuneo24

Nella battaglia di Goito, durante la Prima guerra di indipendenza italiana, entra per la prima volta in azione il neonato corpo dei Bersaglieri. Era il 1848

Cuneo. Il sole è sorto alle 6:54 e tramonta alle 20:10. Durata del giorno tredici ore e sedici minuti.

Santi del giorno
San Dionigi di Corinto, vescovo.
San Walter (Gualtiero) di San Martino di Pontoise, abate.
Sant’Amanzio di Como, vescovo.

Avvenimenti
1848 – Nella battaglia di Goito, durante la Prima guerra di indipendenza italiana, entra per la prima volta in azione il neonato corpo dei Bersaglieri.
1876 – Al teatro alla Scala di Milano si tiene la prima de La Gioconda di Amilcare Ponchielli, e libretto di Arrigo Boito.
2004 – Condoleezza Rice depone davanti ai giudici che indagano sulle responsabilità del governo statunitensi per gli attacchi terroristici dell’11 settembre 2001.
2010 – Nella sala Spagnola del Castello di Praga, il presidente degli Stati uniti Barack Obama e il presidente russo Dmitri Medvedev firmano il trattato sulla riduzione delle armi strategiche.

Nati in questo giorno
Agostino Di Bartolomei (1955/1994) – E’ stato un calciatore. Cresciuto nelle giovanili della Roma, ha giocato con la maglia giallorossa in serie A dal 1972 al 1975 e dal 1976 al 1984 (in totale 237 presenze e 50 reti, con il numero dieci sulle spalle!). Quando nel 1984 sulla panchina romanista è arrivato Sven Goran Eriksson, Di Bartolomei è andato al Milan (88 le presenze in serie A). Anche qui, dopo tre anni, il cambio della guida tecnica (con l’inizio dell’era Sacchi), l’ha indotto a cambiare, andando a Cesena per una stagione. Nei due campionati successivi, ha concluso la carriera nella Salernitana, contribuendo alla sua promozione in serie B.Con l a Roma ha vinto lo scudetto nel campionato 1982/83 e tre volte la Coppa Italia (1980, 1981 e 1984). Ha vestito la maglia azzurra della Nazionale solo nell’Under 21. In occasione dei Mondiali di Italia ’90 ha commentato le partite sui canali RAI. La drammatica scomparsa del “capitano” ha ispirato una canzone di Antonello Venditti (in cui ricorda anche Luigi Tenco e Marco Pantani): “…se ci fosse più amore per il campione oggi saresti qui…”. Anche il brano di Francesco De Gregori “La Leva Calcistica Della Classe ’68” è dedicato a Nino, capitano della Roma.
Wilma De Angelis – Cantante, conduttrice tv e attrice italiana. Festeggia 91 anni.

Eventi sportivi
1977 – Gigi Riva appende le scarpette al chiodo.

Proverbio/Citazione
Aprile, ogni giorno un barile.
“Potresti dover combattere una battaglia più volte per vincerla.” Margaret Thatcher