Quantcast

Il Buongiorno di Cuneo24

Nel 1937 la regina Elena moglie di Vittorio Emanuele III di Savoia riceve la Rosa d'Oro della Cristianità concessa da Papa Pio XI

Cuneo. Il sole è sorto alle 7:00 e tramonta alle 20:05. Durata del giorno tredici ore e cinque minuti.

Santi del giorno
San Vincenzo Ferrer, sacerdote, è il protettore dei predicatori.
San Geraldo, abate di Saint-Sauve.
Santa Ferbuta, martire.

Avvenimenti
1853 – Annibale De Gasparis, astronomo e matematico italiano, scopre l’asteroide 24 Themis.
1895 – Oscar Wilde viene condannato al carcere per omosessualità dichiarata.
1930 – Mahatma Gandhi conclude la Marcia del sale iniziata il 12 marzo.
1937 – Roma: la regina Elena moglie di Vittorio Emanuele III di Savoia riceve la Rosa d’Oro della Cristianità concessa da Papa Pio XI.

Nati in questo giorno
Fabrizio Pescatori – E’ un nuotatore. Nelle categorie giovanili comincia gareggiando nello stile libero e nel delfino. Nel 1995 entra nella squadra di nuoto del Centro Sportivo dei Carabinieri e passa al nuoto di fondo, conquistando subito il titolo italiano nei 10 km di fondo. Nel 1998 a Perth (in Australia) vince, con Valeria Casprini e Claudio Gargaro, la gara dei 25 km a squadre dei Mondiali di nuoto di fondo. Nel settembre 2016, agli Europei in Croazia, arriva primo nella gara di cinque chilometri Master 40, in acque libere. Festeggia 48 anni.
Gregory Peck (1916/2003) – Tra i divi assoluti di Hollywood, è stato uno degli attori di maggior fascino nella storia del cinema mondiale. Da giovane abbandonò gli studi universitari per dedicarsi alla carriera cinematografica. A 28 anni ottenne il primo contratto, nel film “Tamara, figlia della steppa” del 1944, e al secondo film, Le chiavi del paradiso, era già popolare grazie alla prima nomination agli Oscar. A farne una star fu il regista Alfred Hitchcock che in Io ti salverò (1945) lo affiancò alla bellissima Ingrid Bergman, creando una delle coppie più riuscite del grande schermo. In questo periodo lavorò con i registi più in voga, sfiorando per tre volte l’ambita statuetta con “Il cucciolo”, “Barriera invisibile” e “Cielo di fuoco”. Entrò nel mito la sua interpretazione dello squattrinato giornalista che, tra le strade di Roma, s’innamora di una giovane principessa, interpretata da Audrey Hepburn, in Vacanze romane (1953) di William Wyler. Dieci anni più tardi vinse l’Oscar come “migliore attore protagonista”, per il film Il buio oltre la siepe. Seguirono poi pellicole poco fortunate, prima che l’attore decidesse di dedicarsi a miniserie e ad alcuni film per la TV. L’ultima sua perla è del 1991: “Cape Fear – Il promontorio della paura”, rifacimento di Martin Scorsese dell’omonimo film nel quale l’attore statunitense aveva recitato nel 1961.

Eventi sportivi
2005 – Liverpool e Juventus tornano a incrociarsi dopo la tragedia dell’Heysel. I reds dalla funesta notte del 1985 hanno scontato sei anni di squalifica nelle competizioni europee e solamente a partire dalla stagione 1991/92 si sono potuti riaffacciare, ricostruendosi una credibilità e vincendo la Coppa UEFA del 2001. Si gioca ad Anfield e la Kop, prima del calcio d’inizio, prepara una coreografia nella quale viene composta la scritta “Amicizia” lungo tutto il settore. La ferita ancora aperta per molti tifosi viene accolta da essi dando le spalle. Il Liverpool, sfavorito alla vigilia, sfrutta il fattore campo e vince l’incontro per 2-1 grazie alle reti di Hyypia e Luis Garcia a cui risponde Fabio Cannavaro. La Juventus non riuscirà a ribaltare le sorti dell’incontro nella partita di ritorno, giocata 8 giorni più tardi. E il Liverpool di Benitez avanzerà eliminando anche il Chelsea in semifinale, fino a vincere la Champions League nell’incredibile notte di Istanbul contro il Milan.

Proverbio/Citazione
D’aprile ogni goccia un barile.
“I tempi duri non durano. La gente dura, dura. La fede ti dà una forza interiore insieme a un senso di equilibrio e di prospettiva nella vita.” Gregory Peck