Quantcast

Grinzane, Gagliasso (Lega): “legalità va tutelata, non svenduta sull’altare del buonismo”

"Fare il processo a chi è vittima non è nelle corde mie e della Lega" aggiunge il consigliere regionale

“Rapine ripetute e violente, difficoltà economiche a causa della pandemia, episodi malavitosi nella provincia Granda: sono tanti i motivi che possono aver portato il gioielliere al gesto estremo della legittima difesa. Non si delinque in tre, pianificando un colpo e presentandosi armati per bisogno. I rapinatori non hanno rubato un pacco di pasta al supermercato per fame. Fare il processo a chi è vittima non è nelle corde mie e della Lega” scrive in una nota Matteo Gagliasso, consigliere regionale della Lega.

“#iostoconroggero semplicemente perché la legalità va tutelata, non svenduta sull’altare del buonismo” aggiunge e conclude Gagliasso.