Quantcast

Fossano piange la scomparsa improvvisa di don Godfrey

Classe 1976, dal settembre 2018 il parroco era stato nominato collaboratore di don Sergio Daniele nelle parrocchie di San Bernardo e Sant’Antonio

Più informazioni su

Fossano. Don Godfrey Gwang’ombe, 44 anni, è mancato improvvisamente ieri, lunedì 12 aprile, nella casa parrocchiale di Sant’Antonio Abate a Fossano.

A ritrovarlo senza vita il parroco don Sergio Daniele preoccupato perché don Godfrey non si era presentato a cena. Non sono note le cause del decesso.

Don Godfrey originario della Tanzania era arrivato a Fossano una quindicina d’anni fa, ospite nella parrocchia del Duomo. Ordinato sacerdote nella sua diocesi di Mbeya, in Tanzania, nell’agosto del 2006, è stato collaboratore di don Piero Ricciardi in Cattedrale per 12 anni. Era stato impegnato anche nella parrocchia del Cuore Immacolato di Cuneo quando era studente di Teologia a Fossano.

Dal settembre 2018 era stato nominato collaboratore di don Sergio Daniele nelle parrocchie di San Bernardo e Sant’Antonio.

Al momento non si conoscono le date dei funerali.

Più informazioni su