Quantcast

Diocesi di Saluzzo, il vescovo Bodo: “Auguro di cuore una Pasqua di Resurrezione”

Attraverso un video pubblicato su Facebook le parole raggiungono i fedeli in questo giorno importante per la Chiesa

Saluzzo. Con un video pubblicato sulla pagina Facebook della Diocesi di Saluzzo il vescovo Cristiano Bodo fa arrivare i suoi auguri di Pasqua leggendo tre brani del Vangelo.

“Buona pasqua a tutti Buona Pasqua di resurrezione. Brano del Vangelo con Gesù che lava i piedi ai suoi apostoli anche noi nella nostra chiesa vogliamo lavare i piedi ai nostri fratelli che sono nel bisogno lavarsi i piedi significa mettersi al servizio degli altri a disposizione delle persone che la vita ci fa incontrare così la nostra chiesa vuole mettersi al servizio di tutta la comunità di tutte le persone che abitano questa Terra vivendo i ministeri laicali le nostra capacità i nostri doni possono diventare una ricchezza, una forza per tutti coloro che hanno bisogno di un sostegno, di una parola, di trovare una persona che cammina accanto a loro In questo augurio voglio proprio domandare a tutti di impegnarsi a vivere i ministeri laicali per vivere il Vangelo, viverlo e incarnarlo nella propria vita.
Anche noi in questo cammino pastorale ci siamo detti che grazie al battesimo siamo fratelli, ci sentiamo una grande famiglia, famiglia di famiglie, riunita per non temere, non aver paura, anche in questo tempo di pandemia, Maria è con noi e ci dà la forza di sentire la sua presenza come è stata vicino a Gesù sino alla fine sotto la croce, Maria ci consoli, ci guidi, ci doni la forza di sentirci fratelli per camminare insieme con il Signore, suo figlio, il Dio della vita.
La gioia vera che ha riempito il cuore di tutti gli uomini Cristo è veramente risorto, Cristo ci ha ridonato la vita, una vita che non avrà mai fine. E’ bello pensare che Gesù chiama ciascuno di noi per nome. Anche noi guardando il crocifisso nelle nostre chiese possiamo rivolgerci a Gesù. Siamo invitati tutti a testimoniare questa gioia che non avrà mai fine, in lui si realizza tutta la nostra vita.
Voglio gridare con voi il Vangelo, con tutta la mia e vostra vita, se non viviamo il Vangelo di Gesù non può Gesù vivere in noi, ogni giorno siamo veramente testimoni del Risorto.
Auguro di cuore a tutte le famiglie, ai giovani, ai ragazzi, agli adulti, agli anziani della nostra Chiesa una Santa Pasqua di Resurrezione. Buona Pasqua e che la Pace di Cristo viva in noi.”