Quantcast

Cuneo, via ai lavori di rifacimento della rete di acquedotto a servizio di Bombonina foto

L'assessore Luca Serale: "oltre 1 milione di euro di investimento per sostituire le vecchie tubature in ferro e rifare quasi completamente la condotta idrica di servizio alla frazione. Bombonina è infatti composta da un concentrico e da diverse borgate storiche che vengono quasi tutte toccate dall’intervento, questi lavori permetteranno di migliorare l’efficienza del servizio evitando perdite”

Più informazioni su

Cuneo. Sono partiti in questi giorni i lavori per il rifacimento della quasi totalità della rete dell’acquedotto di servizio alla frazione di Bombonina. Il progetto, elaborato dall’Acda e suddiviso in due lotti (in modo da gestire entrambi i cantieri contemporaneamente con due squadre operative), prevede la sostituzione di oltre 7 km di tubazioni con contestuale allacciamento alle singole utenze.

Oltre 1 milione di euro di investimento per sostituire le vecchie tubature in ferro e rifare quasi completamente la condotta idrica di servizio alla frazione – spiega Luca Serale, Assessore con delega alle Frazioni e ai Quartieri -. Bombonina è infatti composta da un concentrico e da diverse borgate storiche che vengono quasi tutte toccate dall’intervento, questi lavori permetteranno di migliorare l’efficienza del servizio evitando perdite”.

Diverse le strade frazionali che saranno interessate dai lavori, affidati alla ditta Schillizzi Costruzioni Srl: Via Bombonina, Via Castelletto Stura, Via Vecchia della Ferrovia (Borgo San Giuseppe), Via Spinetta (Borgo San Giuseppe), Via Tetto Sacchetto, Via San Matteo, Via Marchisio, Via Castelletto Stura, Via Torre Bava, Via Torre Acceglio Inferiore.

L’investimento totale è di 1.020.000 euro, finanziati per 635.000 euro con fondi Acda a valere sulla tariffa del Servizio Idrico Integrato e 385.000 euro con fondi per lo Sviluppo e la Coesione del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare. La conclusione dei lavori è prevista per fine settembre.

Più informazioni su