Quantcast

Bosca S.Bernardo Cuneo: parte anche il libero Giorgia Zannoni

La leader della difesa saluta Cuneo dopo due stagioni di altissimo livello, tra salvataggi miracolosi e una leadership nello spogliatoio da fuoriclasse.

È ufficiale il terzo addio a Cuneo in vista della stagione 2021-22. Si tratta di Giorgia Zannoni, libero classe 1998, originaria di Chieri. Arrivata a Cuneo nella stagione 2019-20, la Bosca S.Bernardo ha rappresentato la prima società a lanciarla titolare in Serie A1, e ben presto Giorgia si è dimostrata una delle scommesse stravinte da parte della società nella sua politica di lancio delle giovani atlete.

La società di Via Bassignano saluta il suo libero con queste parole: “Un campionato in nero, uno in giallo, centinaia di difese spettacolari e tante emozioni che rimarranno sempre nel cuore: Giorgia, grazie per queste due stagioni insieme! Ti auguriamo il meglio per il tuo futuro!”.

Non sarà facile rimpiazzare un libero così forte, ma la società ha certamente in serbo delle sorprese per i tifosi.