Quantcast

Beinette, mai così tanti contagi nella 3ª ondata. Il sindaco positivo: “isolato, ma sto bene”

Lorenzo Busciglio rassicura la popolazione sulle sue condizioni di salute informandola, contestualmente, sulla difficile situazione in paese e dunque sulla necessità del rigoroso rispetto delle norme anti-Covid

“Avendo ricevuto molti messaggi di interessamento sul mio stato di salute, desidero informare pubblicamente che, nonostante l’isolamento duri ancora qualche giorno, mi sono ripreso completamente. Ringrazio tutti coloro che mi hanno dimostrato la loro vicinanza! Ne approfitto per augurare a tutti i Beinettesi una serena Pasqua, nella speranza di uscire tutti insieme al più presto da questa situazione” scrive in una nota Lorenzo Busciglio, sindaco di Beinette, risultato positivo al Covid-19 alcuni giorni fa.

“Purtroppo – aggiunge Busciglio – nel fine settimana pasquale, sabato «Santo» 3 aprile, deve aggiungere altra notizia non bella (rinnovando gli auguri): «Ad oggi i casi positivi nel nostro Comune risultano 47 (su popolazione di appena 3.500 persone), dato peggiore dall’inizio della terza ondata. Purtroppo il virus, nelle sue nuove varianti, dimostra una capacità di contagio più alta rispetto al passato, per questo le norme “anticovid” devono essere scrupolosamente osservate. Ricordo che è vietato fare pic-nic o fermarsi in gruppo nei parchi o nelle aree verdi: le Forze dell’Ordine effettueranno controlli mirati”.