Quantcast

Bagnolo Piemonte, Il Comune paga a tutti la COSAP e a tanti la TARI

Di tutti questi mancati introiti si farà carico il Comune reperendo le risorse necessarie dal proprio bilancio.

“Nella speranza di essere d’aiuto alle attività commerciali Bagnolesi in questo difficile momento socio-economico, l’Amministrazione Comunale ha deciso di esonerare TUTTI dal pagamento del Canone di Occupazione Suolo Pubblico (COSAP)”. Lo riferisce attraverso un post su facebook l’amministrazione comunale di Bagnolo Piemonte.

“Inoltre – si legge ancora nel post – le attività commerciali quali bar, ristoranti, agriturismi, B&B, palestre, scuole di ballo, agenzie viaggio e in ambito sociale i nidi, baby parking, la scuola Infantile Principessa Maria Pia, l’IPAB Domenico Bertone, saranno totalmente esonerati dal pagamento della quota variabile della Tari, di cui si farà carico il comune reperendo le risorse necessarie dal proprio bilancio”.