Quantcast

A Sampeyre punto vaccinale nella sala consiliare del Municipio

La vaccinazione riservata agli over 70 dell’alta Valle Varaita è fissata per sabato 17 aprile prossimo

Sampeyre. La Giunta Comunale di Sampeyre, con una recente delibera, ha istituito un “Punto Vaccinale” nella sala consiliare del Municipio per la vaccinazione della popolazione Over 70 dell’alta Valle Varaita da Frassino a Pontechianale, che si svolgerà sabato 17 aprile prossimo secondo orari da definirsi e che saranno precisati nei singoli avvisi telefonici alle persone interessate.

Pertanto gli Over 70 dovranno presentarsi sotto il porticato del Municipio, dove personale della locale AIB provvederà a numerarli per l’accesso alla sala consiliare con l’uso dell’ascensore, di recente attivazione da parte del Comune, per poi accedere alla sala consiliare opportunamente ridistribuita negli spazi, dove volontari della Croce Rossa daranno le opportune informazioni di assistenza per la somministrazione dei vaccini che avverrà in separato spazio da parte del personale medico di base e personale infermieristico.

La Croce Rossa-Delegazione di Sampeyre, inoltre, potrà assicurare il trasporto dalle borgate di Sampeyre e dai Comuni viciniori con i relativi rientri telefonando al numero 0175/970001 o scrivendo una mail di richiesta all’indirizzo “sampeyre@cri.it”.

Il sindaco di Sampeyre Domenico Amorisco spiega: “Collaborando con l’ASL CN1 di Saluzzo-Savigliano-Fossano nella campagna vaccinale abbiamo voluto dare un contributo concreto alla lotta contro il diffondersi del Covid-19 a beneficio della popolazione dell’alta valle Varaita, una popolazione montana che spesso viene ignorata dai vertici del Governo nazionale o Regionale non soltanto nella sanità ma anche nell’ambito dell’economia e dei servizi per attenuare il disagio di vivere o di continuare a vivere in montagna”.