Quantcast

Zone gialle cancellate per tutto il mese di aprile: Draghi non molla la presa

Il Governo mantiene la linea dura: la pandemia di Coronavirus fa ancora paura, i primi allentamenti si vedranno soltanto nella seconda parte della primavera

In tutt’Italia le zone gialle non ci saranno per l’intero mese di aprile. Cancellate, annullate, messe da parte. Almeno fino a maggio.

Pertanto, sino al termine del mese che inizierà giovedì prossimo, si andrà avanti con le misure attuali, ovvero aree rosse o arancioni.

Unica eccezione, come detto, per le scuole: dopo Pasqua riapriranno, anche in zona rossa, asili nidi, elementari e le classi prime della scuola media.