Quantcast

Sindaci cuneesi incontrano Cirio e Graglia

"Abbiamo parlato e ci siamo confrontati sulle politiche del territorio traendo molti spunti interessanti" ci dice il sindaco di Boves Paoletti, ma il dubbio che quello di ieri sia stato anche un incontro "politico" resta...

Una fotografia pubblicata nella tarda serata di ieri (martedì 23 marzo) sul profilo facebook del sindaco di Roaschia, Bruno Viale, e dal suo omologo bovesano, Maurizio Paoletti, li ritrae entrambi, insieme a Claudio Baudino (primo cittadino di Chiusa Pesio), Alberto Cirio e Franco Graglia (presidente e vicepresidente del consiglio della Regione Piemonte).

“Abbiamo parlato e ci siamo confrontati sulle politiche del territorio traendo molti spunti interessanti” ci dice genericamente Paoletti, relativamente ad un incontro che, dunque, almeno nelle dichiarazioni ufficiali, parrebbe essere stato puramente “operativo”. Non può tuttavia sfuggire il fatto che, dei cinque, quattro (Cirio, Graglia, Paoletti e Viale) siano tra i principali esponenti nella nostra provincia del partito fondato da Silvio Berlusconi.

Dunque, anche in considerazione della scadenza elettorale che tra circa un anno porterà alle urne gli abitanti di molti importanti comuni della Granda (tra cui Cuneo, Mondovì e Borgo San Dalmazzo), il dubbio che quello di ieri sia stato anche un incontro “politico” resta…