Quantcast

Sanremo2021, la finale si è aperta con l’Inno di Mameli della banda della Marina Militare

Il corpo della Marina, nato 160 anni fa, è rappresentato da un simbolo amatissimo dagli italiani e non solo, l’Amerigo Vespucci, considerata la nave più bella del mondo, che proprio nel 2021 compie 90 anni di storia

Sanremo. La serata finale del 71° Festival di Sanremo si è aperta sulle note dell’Inno di Mameli, eseguito dalla banda della Marina Militare Italiana, diretta dal maestro capitano di vascello Antonio Barbagallo.

Il corpo della Marina, nato 160 anni fa, è rappresentato da un simbolo amatissimo dagli italiani e non solo, l’Amerigo Vespucci, considerata la nave più bella del mondo, che proprio nel 2021 compie 90 anni di storia.

I musicisti hanno infine concluso la propria partecipazione sul palco del teatro Ariston suonando l’Inno al San Marco.