Quantcast

Piemonte zona rossa da domani, ma alcune nuove regole scattano da oggi: ecco quali

Venticinque Comuni della nostra regione sono già in lockdown: 14 di questi si trovano nel Cuneese

Il Piemonte sarà zona rossa a partire da domani, lunedì 15 marzo 2021, ma il governatore regionale, Alberto Cirio, ha scelto di giocare d’anticipo, adottando alcuni provvedimenti in vigore sin dalla giornata di oggi.

In particolare, eccezion fatta per i banchi che vendono alimentari, prodotti agricoli o florovivaistici, sono chiusi tutti i mercati non alimentari presenti sul territorio.

Inoltre, per il secondo giorno consecutivo, non sarà possibile effettuare spostamenti verso le seconde case.

Ricordiamo, infine, che 25 Comuni sono già in lockdown: 3 in provincia di Torino (Cavour, Bricherasio e Scalenghe), 14 in provincia di Cuneo (Boves, Borgo San Dalmazzo, Barge, Bagnolo Piemonte, Crissolo, Envie, Paesana, Gambasca, Revello, Martiniana Po, Oncino, Ostana, Rifreddo, Sanfront), 7 in val Vigezzo, nel VCO (Re, Craveggia, Villette, Toceno, Malesco, Santa Maria Maggiore e Druogno) e 1, Crescentino, in provincia di Vercelli.