Quantcast

L’assessore Icardi a Lagnasco: “Un progetto pilota da estendere al più presto in tutto il Piemonte” foto

Nessun intoppo, operazioni celeri grazie ad un ottimo lavoro di squadra: vaccinati 90 ultraottantenni

Lagnasco. Si è conclusa da poco la mattinata di vaccinazione per 90 ultraottantenni lagnaschesi nel “distretto mobile” allestito nel Salone di via Tapparelli grazie alla collaborazione dell’ASL CN1.

Nessun intoppo, operazioni celeri grazie ad un ottimo lavoro di squadra: grazie agli operatori dell’ASL, della Maxiemergenza, della Croce Verde, del gruppo lagnaschese di Protezione Civile, della Polizia Municipale e delle attrezzature messe a disposizione dalla Pro Loco.

“Un “progetto pilota” che ha ampiamente superato l’esame, da estendere al più presto in tutto il Piemonte” ha sottolineato l’Assessore Regionale alla Sanità Luigi Genesio Icardi, presente a Lagnasco questa mattina, 6 marzo, per sottolineare l’importanza di questa iniziativa.