Quantcast

Lagnasco, domani seconda giornata di vaccinazioni per gli ultraottantenni in paese

Le modalità saranno le medesime sperimentate con successo per la prima dose, lo scorso 6 marzo

Lagnasco. Sono in programma nella mattinata di domani, sabato 27 marzo, le inoculazioni della seconda dose di vaccino Pfizer per i lagnaschesi che hanno superato gli 80 anni.

Le modalità saranno le medesime sperimentate con successo per la prima dose, lo scorso 6 marzo. Il distretto mobile organizzato dall’ASL CN1 in collaborazione con i Comuni di Lagnasco e Scarnafigi ed i medici di medicina generale dei due Comuni, con la collaborazione della Maxiemergenza Regionale, sarà allestito presso il Salone Parrocchiale di via Tapparelli e sarà operativo dalle 9 alle 13 grazie anche alla gestione della logistica affidata alla locale Protezione Civile.

Le vaccinazioni effettuate per la prima dose furono 90, dalla seconda saranno esentati coloro che hanno già contratto il virus nei mesi scorsi. Gli interessati dovranno presentarsi all’orario indicato sul foglio di prenotazione consegnato lo scorso 6 marzo, accedendo in via Tapparelli (che sarà chiusa al traffico dall’intersezione con via Eandi fino alla confluenza con via Einaudi) da piazza Umberto I.

Si richiama particolare attenzione su un aspetto: sul foglio di prenotazione ricevuto all’inoculazione della prima dose, compare “Saluzzo” come luogo dove presentarsi per il richiamo; si tratta di un errore del sistema in quanto l’appuntamento, all’orario indicato, è da intendersi ovviamente a LAGNASCO, presso il SALONE DI VIA TAPPARELLI.