Quantcast

Il Buongiorno di Cuneo24

Nel 1938 a New Hampshire (USA) Johanne Kolstad arriva a 72 metri nel salto con gli sci, nuovo primato mondiale femminile, che resterà imbattuto per 35 anni

Cuneo. Il sole è sorto alle 6:54 e tramonta alle 18:28. Durata del giorno undici ore e trentaquattro minuti.

Santi del giorno
Santa Rosa da Viterbo, vergine, è la protettrice, dal 1922, della gioventù femminile di Azione Cattolica.
Santa Coletta o Colette di Corbie, vergine.
San Crodegando di Metz, vescovo.

Avvenimenti
1869 – Dmitri Mendeleev presenta la sua relazione alla Società Chimica Russa insieme alla sua tavola periodica degli elementi: è la prima che permette di prevedere le caratteristiche di elementi chimici non ancora scoperti.
1918 – La nave USS Cyclops della Marina degli Stati Uniti scompare nel Triangolo delle Bermude.
1978 – Larry Flynt, editore della rivista pornografica Hustler, subisce un attentato a mano armata da parte di Joseph Paul Franklin. Flynt rimane paralizzato dalla vita in giù.
1984 – Inizia lo sciopero dell’industria britannica del carbone che durerà per dodici mesi.

Nati in questo giorno
Veera Kinnunen – Ballerina svedere on Italia è nota al pubblico televisivo dal 2013 come una delle ballerine del team della seguitissima trasmissione “Ballando con le Stelle”. Dopo aver terminato gli studi, si trasferisce in Australia per portare avanti la sua grande passione: il ballo. Fin da piccola danzare è una delle cose che le piace fare di più: è curiosa di tutti i generi di ballo, dalla danza classica a quella moderna, passando per quella latino-americana, hip hop, disco, boogie-woogie e altre ancora. L’esordio di Veera Kinnunen nel mondo dello spettacolo avviene molto presto: è ancora una ragazzina quando approda nel cast dello show di danza “Burn the Floor”, dove ottiene subito un grande successo: la sua innata bravura per il ballo la porta in giro per il mondo mantenendo alto il nome della scuola “Burn the Floor” (si tratta di uno spettacolo di danza dal vivo che dal 1997 si esibisce in tutto il mondo, anche a Broadway e nel West End di Londra). Festeggia 35 anni.
Dick Fosbury – E’ un ex olimpionico nel salto in alto a Città del Messico 1968, dove ha anche stabilito il nuovo record olimpico con la misura di 224 cm. Richard Douglas Fosbury ha innovato la specialità del salto in alto, utilizzando il superamento dell’asticella, rovesciando il corpo all’indietro e cadendo sulla schiena. Questo salto dorsale è diventato la tecnica standard, soppiantando lo scavalcamento ventrale, ed è conosciuto come il Fosbury Flop. Compie 74 anni.

Eventi sportivi
1938 – New Hampshire, USA: Johanne Kolstad arriva a 72 metri nel salto con gli sci, nuovo primato mondiale femminile, che resterà imbattuto per 35 anni.

Proverbio / Citazione
Vento di marzo non termina presto.
“Esiste ovunque una media nelle cose: essa è determinata dall’equilibrio.” Dmitri Mendeleev