Quantcast

Festa di compleanno al ristorante in zona rossa, i vicini chiamano le forze dell’ordine: 9 persone multate

Locale chiuso per cinque giorni e conto salato per i partecipanti al party clandestino

Stavano festeggiando il compleanno di un parente della titolare del ristorante, presente anch’essa nel locale, ma sono intervenute le forze dell’ordine e ben presto quella che nei loro piani doveva essere una serata leggera in compagnia si è trasformata in un conto salato da pagare.

È accaduto sabato in Piemonte, in piena zona rossa, più precisamente a Rivoli, dove nove persone sono state multate per avere violato le norme vigenti anti-Covid.

Il ristorante è stato peraltro sottoposto a un provvedimento di chiusura pari a cinque giorni.

A segnalare la cena clandestina sono stati alcuni vicini, i quali hanno riferito di aver udito distintamente un gran vociare, unito a rumori di stoviglie, provenire dall’interno del locale, che, stando alle misure vigenti, avrebbe dovuto essere deserto.