Quantcast

Discoteca in casa con 16 studenti assembrati: i vicini segnalano la festa clandestina, i carabinieri denunciano e multano i giovani

L'episodio si è registrato nella notte fra sabato 20 e domenica 21 marzo

La musica a tutto volume, le grida di festa e il maxi-assembramento deducibile anche dall’esterno dell’appartamento non hanno potuto non attirare l’attenzione dei vicini, che hanno deciso di chiamare i carabinieri.

Così, 16 studenti universitari sono stati denunciati e multati (400 euro a testa) dalle forze dell’ordine per avere violato le norme anti-Covid nella serata fra sabato 20 e domenica 21 marzo 2021.

L’episodio è accaduto a Torino, in zona Barriera di Milano.