Quantcast

Cuneoginnastica ottimo debutto in serie C

Buona la prima, sesto posto tra Piemonte, Liguria e Valle D'Aosta

Palaginnastica, Torino, prima prova del Campionato di zona tecnica di serie C della Federazione Ginnastica d’Italia. Primo incontro riservato alle squadre femminili gold di Ginnastica Artistica tra Piemonte, Valle d’Aosta e Liguria.

La giovane squadra della Cuneoginnastica ha condotto un’ottima prima prova di campionato, su 19 squadre iscritte ha ottenuto un lusinghiero sesto posto con una prova quasi perfetta.

Sei sono le ginnaste impegnate in questo campionato, la più esperta e capitano della squadra Alice Bagliani, che impegnata su 3 attrezzi dimostra tutta la sua esperienza, alla trave ottiene un ottimo punteggio con record personale, trascina così le giovani leve a far bene. Dotta Annachiara, impegnata nei sui 2 attrezzi più congeniali ottiene un ottimo e altissimo punteggio a corpo libero, molto precise sono invece le sue parallele, Petra Fanesi, con un nuovo salto al volteggio, uno Tsukahara carpiato fa il record personale, di rilievo anche il suo punteggio alla trave, Alessia Ristorto, ancora reduce da uno stiramento ha gareggiato solamente alle parallele, Lucrezia Silvestro invece, impegnata sul giro completo degli attrezzi, come la sua compagna ottiene il record personale di punteggio di sempre al volteggio, ottime le parallele e discreti gli esercizi a trave e corpo libero, infine Anita Zampieri, impegnata su 3 attrezzi con 3 performance di elevato livello svolge esercizi sicuri e senza errori a volteggio, trave e corpo libero grazie ad un momento di forma fisica eccellente.

I tecnici soddisfatti così commentano: le ragazze sono state davvero brave in gara, il margine di miglioramento è ancora alto; il campionato di quest’anno è molto impegnativo e loro si sono adattate ad allenarsi in una palestra alternativa alla nostra, che sarà pronta a breve, dove gli spazi sono molto ristretti; la rincorsa del volteggio anzichè essere lunga 25 metri è solo 17 ed abbiamo dovuto gareggiare un pò meno preparate.