Quantcast

Cuneo, primo appuntamento formativo su come mettere a fuoco le nuove politiche sportive

Al via i focus group previsti dal progetto “Lo sport come strumento di realizzo di politiche multisettoriali”

Più informazioni su

Proseguono le attività di approfondimento e formazione organizzate all’interno del progetto “Lo sport come strumento di realizzo di politiche multisettoriali” realizzato dal Comune di Cuneo in collaborazione con SG Plus. Dopo una fase di survey dedicata all’analisi di bisogni, criticità ed elementi qualificanti la pratica sportiva cuneese (ancora in corso per quanto riguarda il target delle scuole cittadine) e un primo appuntamento formativo di carattere giuridico con l’avvocato Guido Martinelli, prenderanno il via il 15 marzo – in modalità on line – i focus group rivolti alle società e associazioni sportive del territorio.

Nel corso di tre serate monotematiche verranno approfonditi temi quali la progettazione di una nuova offerta sportiva che società ed associazioni sportive possono strutturare per fornire nuovi servizi alla cittadinanza incontrando ai bisogni di oggi, al fine di qualificare maggiormente l’offerta proposta al territorio, la gestione dell’impiantistica sportiva e le opportunità di sviluppo della pratica outdoor. I temi, il cui interesse per la comunità sportiva cuneese è emerso nel percorso di dialogo e confronto con il mondo sportivo e con i praticanti, sono di stringente attualità considerato il difficile contesto pandemico entro il quale si inserisce il percorso formativo: progettare la ripresa in sicurezza, valorizzare le risorse esistenti al meglio, pianificare una nuova offerta sono infatti obiettivi rispetto ai quali il Comune mira a fornire strumenti e competenze aggiornate agli operatori del territorio.

In parallelo prosegue il percorso di survey che, tra dirigenti sportivi, praticanti e studenti, ha raccolto ad oggi oltre 700 risposte facendo emergere il bisogno di ridefinire percorsi e progettualità in funzione del delicato momento che stiamo vivendo, cercando di andare incontro ai bisogni di sicurezzavita all’aperto e conciliazione con i tempi di vita l’attività sportiva.

Tutto si inserisce in un percorso di medio-lungo periodo – quello del progetto “Lo sport come strumento di realizzo di politiche multisettoriali” – mirato alla crescita del sistema sportivo territoriale e, allo stesso tempo, all’ideazione di politiche sociali finalizzate ad un miglioramento del territorio e delle condizioni di vita dei cittadini che abbia nello sport il suo asset strategico. Obiettivo finale, supportato anche da un’analisi dell’impiantistica, la redazione di un piano strategico dello sport finalizzato alla realizzazione di progettualità concrete e alla creazione di linee guida che mettano lo sport al centro dello sviluppo territoriale e la città di Cuneo punto di riferimento per le attività sportive anche in ottica sovracomunale.

Note tecniche per la partecipazione

Entra nella riunione in Zoom https://zoom.us/j/99016556736?pwd=MGpDNlU5U25MM2JQN1ZvbHdIMTVYQT09

ID riunione: 990 1655 6736

Passcode: 574060

Maggiori dettagli sull’iniziativa avviata dall’Amministrazione sono sulle pagine web del sito della Città di Cuneo, al seguente link: https://www.comune.cuneo.it/promozione-e-sviluppo-sostenibile-del-territorio/sport/lo-sport-di-domani.html

Più informazioni su