Quantcast

In Alta Via del Sale con Marta Bassino neo vincitrice della Coppa del Mondo di Slalom Gigante

Un invito a programmare l’estate scegliendo una destinazione autentica e rigenerante, lontana dalle solite mete, da scoprire in bicicletta ascoltando la playlist su Spotify “Sotto queste Alpi è bello pedalare” dell’ATL del Cuneese

L’Alta Via del Sale è una straordinaria strada bianca in quota che si sviluppa tra Piemonte e Liguria, tra Italia e Francia e che collega le Alpi al mare. Nell’estate 2020 abbiamo pedalato con Marta Bassino lungo questo spettacolare percorso ideale per gli amanti delle due ruote, che si sviluppa in paesaggi unici e di inestimabile bellezza attraverso gli ambienti incontaminati delle Aree Protette delle Alpi Marittime e del Parco delle Alpi Liguri caratterizzati da una ricca biodiversità, il meraviglioso Bosco delle Navette, le fortificazioni militari di fine Ottocento e l’incantevole area delle Carsene con i suoi paesaggi quasi lunari.

Un’esperienza che vogliamo condividere con tutti i lettori di MTB Magazine (ora in edicola) ma non solo, attraverso la pubblicazione di una nuova cartina dedicata, con testimonial Marta Bassino: gli interessati potranno farne richiesta ai nostri uffici (iatcuneo@cuneoholiday.com) e riceveranno così una proposta frizzante per vivere al meglio l’outdoor nelle Alpi di Cuneo.

Un invito a programmare l’estate scegliendo una destinazione autentica e rigenerante, lontana dalle solite mete, da scoprire in bicicletta ascoltando la playlist su Spotify “Sotto queste Alpi è bello pedalare” dell’ATL del Cuneese.  Lo si legge nella presentazione del percorso proposta da Mauro Bernardi, Presidente dell’ATL del Cuneese, su MTB Magazine che omaggia ai lettori la nuova cartina.