Quantcast

Chiara Gribaudo: “Regione, su aborto gravissima scelta. Assessore Marrone vergognoso”

"Chiediamo al governo di intervenire per garantire a tutte le donne, in tutte le regioni, il diritto alla libera scelta"

“La scelta della regione Piemonte di privilegiare le associazioni pro-vita nell’accesso ai consultori è gravissima e viola i diritti delle donne alla propria autodeterminazione. Di fronte ad una scelta difficile come quella dell’aborto le donne hanno bisogno di un sostegno imparziale: mettere i pro vita nei consultori è come privilegiare le assunzioni dei medici obiettori di coscienza.” Lo dichiara la vice capogruppo del Pd alla Camera, Chiara Gribaudo.

“La posizione dell’assessore Marrone è vergognosa e nasconde una mentalità patriarcale e misogina. Chiediamo al governo di intervenire per garantire a tutte le donne, in tutte le regioni, il diritto alla libera scelta” conclude l’onorevole dem.