Quantcast

Bassino al termine della prima manche del Gigante di Jasna: “Continuo a rimanere concentrata su me stessa”

L'atleta di Borgo San Dalmazzo è quinta, a 0.84 dalla Shiffrin

Buona prova per Marta Bassino nella prima manche del Gigante di Jasna. Migliore delle italiane.

La piuma d’acciaio di Borgo San Dalmazzo è quinta, a 0.84 dalla Shiffrin, al termine della prima parte della gara che potrebbe vederla vincere la Coppa di Gigante con due gare di anticipo.

Ecco cosa ha dichiarato alla Fisi l’atleta borgarina: “Ho sciato in controllo, forse ho rallentato un po’ nella parte finale, bisogna prendere bene il ritmo e tenere quell’insù una pista del genere perché non ci sono grandi intoppi. Continuo a rimanere concentrata su me stessa”.

Appuntamento alle 12.30 con la seconda manche.