Quantcast

Asti-Cuneo, registrato il Decreto Interministeriale. Cirio: “ora possono partire i lavori”

Il presidente della Regione: “In questo Paese complicato che è l’Italia era l’ultimo passaggio formale che attendevamo”

“Oggi è stato registrato alla Corte dei Conti il decreto interministeriale per il completamento dell’autostrada Asti-Cuneo. Era l’ultimo passaggio formale necessario. Un passaggio che, in questo Paese così complicato che è l’Italia, aspettavamo da mesi. Ringrazio la società Asti Cuneo e il presidente Giovanni Quaglia che, nelle scorse settimane, avevano già dato il via al cantiere per l’attività propedeutica alla realizzazione della strada” scrive in una nota Alberto Cirio, presidente della Regione Piemonte.

“Ora possono partire i lavori per la strada vera e propria” conclude il governatore piemontese.