Quantcast

Al Centro Uomini e Lupi la prima “Escape room” a tema naturalistico 

Da sabato 20 inizia la sfida per risolvere quiz e trovare il modo per uscire dal Museo in 75 minuti

Più informazioni su

Sei stanze e 75 minuti di tempo per uscire dal Centro Uomini e Lupi. A Entracque, sabato 20 marzo s’inaugura la prima escape room virtuale a tema naturalistico d’Italia.

Il “gioco di fuga” ideato in Giappone, nel 2008, da Takao Katoe e declinato in tutto il mondo in un’infinità di ambientazioni e temi (horror, spionaggio, avventura…) approda anche nella struttura del Parco delle Alpi Marittime e sviluppa gli argomenti lupo ed ecologia. L’iniziativa è nata per offrire al pubblico un’originale proposta di visita di “Uomini e Lupi” in questo periodo di chiusura della struttura a causa del Covid19.

I concorrenti “rinchiusi” nelle stanze del museo di Entracque devono cercare una via d’uscita trovando indizi, risolvendo codici, enigmi, interpretando segni. Per aprire tutte le porte delle sei stanze del Centro non c’è tempo da perdere, occorre essere svegli e attenti e capaci di collaborare con i compagni di squadra.

L’attività si svolge sulla piattaforma “Google meet” e per partecipare occorre iscriversi a questo link: http://bit.ly/3vECBrS

Il costo è di 8 euro per un partecipante e 3 euro per quelli in aggiunta.

L’attività è consigliata per i ragazzi dagli 8 anni in su mentre non ci sono limiti per le altre età perché come affermava lo George Bernard Shaw “Non si smette di giocare perché si invecchia ma si invecchia perché si smette di giocare”.

Le date già programmate per giocare oltre al 20 marzo sono domenica 21, sabato 27 e domenica 28. Altre date sono in programmazione a Pasqua.

Escape room si svolgerà in diversi orari:

–          sabato 20 e 27 marzo: 15, 17, 21;

–          domenica 21 e 28 marzo: 17, 21.

Più informazioni su