Quantcast

A Lagnasco domani, nella giornata dei funerali di Didi, sarà lutto cittadino

Il sindaco sottolinea nell'ordinanza come la scelta sia: "La forma migliore, viste le restrizioni della pandemia, per esprimere la vicinanza di tutti i Lagnaschesi che non potranno partecipare"

Più informazioni su

Lagnasco. L’Amministrazione Comunale, per rimarcare come la comunità sia rimasta particolarmente scossa dall’improvvisa e prematura scomparsa di Dimitri Albera, ha deciso di proclamare per domani, giorno delle esequie, il lutto cittadino.

Il giovane operaio 41enne è morto d’infarto nella notte tra giovedì e venerdì.

Le bandiere sul portale del Municipio saranno a mezz’asta, al funerale parteciperà il gonfalone listato a lutto e tutte le attività lavorative si fermeranno dalle 14.30 alle 16.30.

Questa decisione non sia in nessun modo vista come una mancanza di rispetto per altri lagnaschesi che in passato ci hanno lasciato prematuramente – ci tiene a sottolineare il Sindaco firmando l’Ordinanza – ma sia la forma migliore, viste le restrizioni della pandemia, per esprimere la vicinanza di tutti i Lagnaschesi (che non potranno partecipare), che sono invitati ad esporre, in forma libera, segni di adesione al lutto cittadino dalle proprie abitazioni”.

I posti in Chiesa, con i distanziamenti previsti dai Protocolli anti Covid, sono 116 e tra parenti ed amici più stretti, nel rispetto delle indicazioni della famiglia, i posti sono praticamente esauriti.

Le Forze dell’Ordine e la Protezione Civile presenzieranno all’esterno al fine di invitare le persone che non potranno entrare a tornare a casa e partecipare al funerale seguendolo in diretta streaming alle 15 sul canale Youtube della Parrocchia di Lagnasco, mentre i volontari della Parrocchia assicureranno all’interno della Chiesa il rispetto delle normative.

Più informazioni su