Quantcast

ULTIM’ORA – Festival di Sanremo a rischio rinvio? Le ipotesi sul tavolo

Vige ancora molta incertezza relativamente allo svolgimento della kermesse canora per antonomasia del nostro Paese: ecco la situazione attuale

Festival di Sanremo a rischio rinvio? È questa l’ipotesi sul banco dei vertici Rai e della direzione artistica della kermesse canora nazionale per antonomasia, legata ovviamente al difficile periodo di emergenza sanitaria che il nostro Paese si trova ad affrontare.

In questo momento, le date individuate per lo svolgimento delle cinque serate vanno dal 2 al 6 marzo, ma il Comitato tecnico scientifico non sarebbe entusiasta non soltanto dell’arco temporale in questione, bensì anche della possibilità di ospitare pubblico all’interno del teatro Ariston, malgrado si dica che la Rai stia lavorando a un protocollo sanitario molto dettagliato per scongiurare l’ipotesi slittamento.

Nel caso di rinvio, tuttavia, si fa largo in queste ore la possibilità di un Festival dopo la metà di aprile, come voci di corridoio provenienti dalla città matuziana continuano insistentemente a sottolineare.

C’è anche l’eventualità più drammatica, quella dell’annullamento completo dell’edizione numero 71 di Sanremo, ma per ora nessuno ne vuole sentire parlare e al teatro Ariston sono già scattati i lavori di adeguamento, con la rimozione delle prime 18 file della platea e l’inagibilità della galleria.

Dubbi anche sulla sala stampa, solitamente divisa a metà tra Ariston e Palafiori: se ci sarà, potrebbe essere collocata interamente all’interno di quest’ultima location oppure nel Casinò.