Quantcast

UFFICIALE – Draghi proroga stop a spostamenti tra regioni fino al 27 marzo, poi il nuovo DPCM

Fino a quella data ci si potrà muovere fuori regione solo per comprovate esigenze di lavoro, necessità, salute o per raggiungere una propria abitazione

Il Governo Draghi ha ormai preso la decisione: nelle prossime ore sarà ufficializzato lo stop agli spostamenti tra regioni fino al 27 marzo, con una proroga quindi di ulteriori trenta giorni rispetto alla scadenza del precedente provvedimento (25 febbraio).

Dopo quella data, sarà varato un nuovo DPCM, ma nel frattempo ci si potrà muovere fuori regione solo per comprovate esigenze di lavoro, necessità, salute o per raggiungere una propria abitazione.

Consentite anche le visite a parenti e amici in due persone oltre ai minori d’età inferiore ai 14 anni. In caso di zona arancione (al momento il Piemonte è giallo), ci si potrà spostare esclusivamente entro i confini comunali o per un raggio massimo di trenta chilometri (ma non verso i capoluoghi di provincia) qualora il proprio Comune conti meno di 5mila abitanti.