Quantcast

Scialpinismo, Katia Tomatis da top ten per il suo ritorno in Coppa del mondo

Un bellissimo 8° posto alla vigilia dei 40 anni che compirà domani

Borgo San Dalmazzo. Un regalo di compleanno in anticipo quello che si è fatta Katia Tomatis nell’individual femminile che segnava il suo ritorno in Coppa del mondo.

Nella gara in Val Martello vinta dalla svedese Tove Alexandersson sulla fortissima Axelle Gachet Mollaret e l’azzurra Alba De Silvestro, è arrivato il quinto posto di un’ottima Ilaria Veronese (Tre Rifugi), giunta a 6’10” dalla vincitrice.

Katia Tomatis (Tre Rifugi) che domani compirà quarant’anni ha dimostrato di aver ancora molto da dare ed è stata da top ten con un bellissimo 8° posto.