Quantcast

Sci, gli albergatori uniti: “Stop al divieto spostamenti tra regioni gialle”

La richiesta è stata effettuata al governatore Cirio e all'assessore regionale al Turismo, Vittoria Poggio

La richiesta giunge dal mondo dello sci e, soprattutto, degli albergatori: Eliminate il divieto di spostamento tra le regioni gialle.

È quanto emerso dalla richiesta effettuata al governatore Cirio e all’assessore regionale al Turismo, Vittoria Poggio, da parte degli albergatori della valle di Susa e della valle Chisone.

Lo riferisce l’ANSA, che aggiunge le dichiarazioni del presidente del Piemonte in seguito a tale istanza: “Le osservazioni dai titolari delle strutture ricettive ci trovano pienamente d’accordo. Scriveremo alla Conferenza delle Regioni affinché queste limitazioni vengano tolte”.

Gli ha fatto eco l’assessore Poggio: “Il rispetto dei vari DPCM è la prima condizione a cui dobbiamo attenerci per la ripresa delle attività economiche. Ma nello stesso tempo le autorità di Governo devono aprire una riflessione che superi alcune rigidità che riguardano i vincoli alla circolazione delle persone tra le regioni dove la diffusione del virus è al momento al di sotto delle soglie critiche”.