Quantcast

Prorogata al 30 aprile la circolazione degli Euro4 diesel

I veicoli possono circolare per spostamenti motivati

Con Decreto del Presidente della Giunta regionale n. 17, la Regione Piemonte ha ulteriormente prorogato al 30 aprile, data di fine dell’emergenza sanitaria, la circolazione dei veicoli Euro4 diesel in tutto il Piemonte, misura “antismog” inizialmente prevista  dal protocollo del bacino padano (in cui rientra anche Bra) a partire dal 1 gennaio 2021.

“La proroga della sospensione del blocco ne consente l’utilizzo per spostamenti motivati da esigenze di lavoro, urgenza, salute, necessità (tra cui accompagnare i figli a scuola) o ancora per rientrare al proprio domicilio, dimora o residenza. È necessario – spiegano dalla Regione Piemonte – motivare gli spostamenti con l’autocertificazione”.

Resta invece in vigore fino al 31 marzo 2021, nel caso di sforamento della concentrazione giornaliera di PM10 oltre i livelli di allerta prestabiliti, l’attivazione delle misure previste da “semaforo antismog” a colori crescenti. Lo stato del semaforo antismog e l’eventuale attivazione delle misure temporanee sono pubblicati sul sito istituzionale del Comune di Bra (Area tematica Ambiente e Igiene), sul sito della Regione Piemonte (www.regione.piemonte.it) e su quello dell’Arpa regionale (www.arpa.piemonte.gov.it).