Quantcast

MIAC di Cuneo, il 28 febbraio riparte il mercatino dei piccoli animali

Dal 28 febbraio il mercatino ripartirà, svolgendosi regolarmente l’ultima domenica di ogni mese

Domenica 28 febbraio 2021 riapre il mercatino dei piccoli animali del MIAC di Cuneo.

Nell’area di via Bra, in frazione Ronchi, dalle 7,30 alle 12 si potranno ammirare e scambiare conigli, piccoli roditori, pesci d’acquario, canarini, pappagalli e uccellini ornamentali detenuti e allevati al chiuso.

Sarà inoltre possibile acquistare mangimi ed attrezzature.

A causa del persistere dei focolai di influenza aviaria e della mancata revoca delle disposizioni ministeriali in merito, non è consentita la partecipazione di altre specie avicole (colombi, pollame, anatre, faraone, pulcini, tacchini, pavoni).

Il mercatino si svolgerà nel massimo rispetto delle misure di contenimento anti Covid previste dalle vigenti normative, compreso l’obbligo della mascherina.

“L’esposizione era ferma dallo scorso settembre 2020, quando venne interrotta per la nuova ondata pandemica – spiegano i vertici MIAC -. Dal 28 febbraio il mercatino ripartirà, svolgendosi regolarmente l’ultima domenica di ogni mese”.