Quantcast

Le proprietà della Bromelina

Estratta dal gambo di Ananas, presenta interessanti proprietà farmacologiche, In ambito clinico viene utilizzata per ridurre la ritenzione idrica e svariati stati infiammatori. Inoltre favorisce i processi di guarigione in caso di ustioni e ferite

Più informazioni su

La Bromelina è una sostanza estratta dal gambo di Ananas e presenta interessanti proprietà farmacologiche. In Farmacia è disponibile come integratore in compresse o in gel per uso esterno associata ad altre sostanze fitoterapiche.

Fin dagli anni cinquanta sono stati condotti numerosi studi sulle sue molteplici e possibili applicazioni. Innanzitutto, è utile in caso di dispepsie poiché è composta da un insieme di enzimi digestivi in grado di “digerire” le proteine trasformandole in aminoacidi.

In ambito clinico viene utilizzata per ridurre la ritenzione idrica e svariati stati infiammatori. Risulta utile in caso di cellulite e per migliorare la circolazione in caso di vene varicose, in quanto presenta un’azione antitrombotica e antiaggregante piastrinica. Accelera la risoluzione di ecchimosi ed ematomi poiché è in grado di stimolare il riassorbimento degli stravasi emorragici. In ambito sportivo viene impiegata per alleviare il dolore dovuto a stiramenti muscolari, contusioni e contratture.

Favorisce i processi di guarigione in caso di ustioni e ferite. Per le vie respiratorie è un buon mucolitico e decongestionante in caso di bronchiti, riniti e sinusiti. La sua somministrazione orale risulta efficace in caso di tromboflebiti, valutandone però l’impiego in caso di assunzione contemporanea di anticoagulanti orali o di terapia antitrombotica a base di eparine per via del possibile potenziamento della loro attività farmacologica.

Nelle donne soggette a dismenorrea ( mestruazioni dolorose) allevia gli spasmi inducendo rilassamento della muscolatura liscia. Recenti studi stanno valutando le sue proprietà immunomodulanti e antitumorali. Raramente può causare crampi addominali, dissenteria, nausea e vomito. L’ uso della Bromelina non è raccomandato in caso di ulcera gastrica, gravidanza e allattamento.

[Articolo realizzato dalla Farmacia San Carlo di Peveragno]

Più informazioni su