Quantcast

La Bosca S.Bernardo Cuneo chiude la stagione regolare con una vittoria al tie-break

Due punti pesantissimi, quelli ottenuti contro Casalmaggiore al termine di una battaglia durata 132 minuti. Ora le Gatte attendono di conoscere la loro avversaria negli ottavi di finale dei playoff, che si scoprirà il 7 marzo dopo i recuperi.

Nell’ultima giornata di regular season la Bosca S.Bernardo Cuneo torna al successo dopo quattro k.o. consecutivi superando al tie-break la Vbc Èpiù Casalmaggiore al termine di una maratona durata ben 132 minuti. In una partita con tanti alti e bassi da entrambe le parti, le gatte hanno avuto il merito di non arrendersi mai e di saper invertire la rotta dopo un quarto set perso in modo netto. MVP di serata un’Erblira Bici autrice di 25 punti; da sottolineare l’ennesima ottima prova di Giovannini, impreziosita da quattro punti messi a segno nel quinto set. Le gatte conquistano così la decima vittoria stagionale e concludono la regular season a quota 25 punti. Dopo tre giorni di riposo, mercoledì 3 marzo la Bosca S.Bernardo Cuneo tornerà in palestra per preparare gli ottavi di finale dei playoff scudetto, di cui conoscerà l’avversario soltanto il prossimo 7 marzo, quando si disputeranno gli ultimi due recuperi in programma.

«Ci serviva una vittoria soprattutto per il morale. – ha commentato la capitana Noemi Signorile al termine del match – Siamo partite forse un po’ spente e durante la partita abbiamo avuto qualche blackout sul quale dovremo lavorare, ma sono contenta perché dovevamo vincere e abbiamo vinto: siamo state brave. Non abbiamo mai mollato e ci siamo sempre rialzate: dopo il quarto set perso in maniera netta abbiamo saputo approcciare bene il quinto set. Nei playoff ci potremo ancora divertire: scenderemo in campo con il coltello tra i denti e daremo il massimo».

PRIMO SET La Bosca S.Bernardo Cuneo parte con la diagonale Bici-Signorile, Candi e Zakchaiou al centro, Giovannini e Ungureanu in banda, Zannoni libero. La Vbc Èpiù Casalmaggiore risponde con Marinho opposta a Montibeller, capitan Stufi e Melandri al centro, Bajema-Kosareva in banda, Sirressi libero. La Vbc Èpiù Casalmaggiore approfitta di due errori consecutivi in attacco commessi dalla Bosca S.Bernardo Cuneo per siglare il primo tentativo di allungo (2-6). La reazione delle cuneesi è immediata: la parità arriva sull’efficace turno al servizio di Bici, autrice anche di un ace (7-7). Le casalasche provano nuovamente a scappare con un uno-due micidiale firmato Melandri (8-11), ma la fast di Candi è una garanzia. Montibeller ferma Bici a muro e sul 10-14 coach Pistola chiama le sue a colloquio. Zakchaiou con un pallonetto e Candi con un monster block permettono alle gatte di accorciare fino al 13-15. Sul 15-16 è coach Parisi a interrompere il gioco. Giovannini è grande protagonista dell’operazione sorpasso della Bosca S.Bernardo Cuneo con un muro, un ace e un attacco dalla seconda linea. Il muro di Candi vale il 20-17 ed è ancora time out per la panchina ospite. La Vbc Èpiù Casalmaggiore mette a segno un parziale di 0-4 e costringe coach Pistola a richiamare le sue sul 20-21. Montibeller e Bajema consegnano alle casalasche il primo set ball, che Bici annulla. Dentro Turco per Signorile al servizio; la palleggiatrice friulana prima difende e permette a Bici di andare a segno, poi sbaglia la battuta che chiude il parziale sul 23-25: Vbc Èpiù Casalmaggiore avanti 0-1 al Pala UBI Banca.

SECONDO SET Sulla scia del primo parziale la Vbc Èpiù Casalmaggiore parte forte e si porta sull’1-4. Sul 2-6 coach Pistola è costretto a spendere il primo time out. Ungureanu trova il suo primo punto del match e Giovannini gioca di intelligenza per il 4-6. Ospiti sempre avanti (6-9), poi Candi, un errore in attacco di Kosareva e Bici di potenza valgono l’aggancio sul 9-9. È Giovannini a siglare il primo vantaggio dell’incontro per la Bosca S.Bernardo Cuneo; time out per coach Parisi. Bici difende, Ungureanu chiude un’azione lunga (11-9). La fast di Candi e il colpo piazzato di Ungureanu permettono alle biancorosse di allungare fino al 13-10. Sul 15-11 decretato da un’infrazione delle casalasche è time out per coach Parisi. L’ace di Candi e il primo muro dell’incontro di Zakchaiou portano le padrone di casa sul 17-11. Prosegue il turno al servizio di Candi con Bici a segno due volte consecutive (19-11). La Vbc Èpiù Casalmaggiore prova ad accorciare con Montibeller e Stufi, ma Ungureanu ristabilisce subito le distanze (20-13). Zakchaiou manda al servizio Ungureanu e poi pone fine a un’azione lunga con un muro che vale il 22-14. L’ex Vanzurova e Kosareva siglano il 22-17 sul quale la panchina di casa interrompe il gioco. Ancora Vanzurova e Melandri tengono le casalasche nel set, ma Bici e Candi chiudono i conti sul 25-19: 1-1.

TERZO SET Dentro Vanzurova per Bajema dal via tra le fila della Vbc Èpiù Casalmaggiore. Dopo un avvio punto a punto la Bosca S.Bernardo Cuneo trova il primo break con Bici e l’ace di Ungureanu (5-3), ma Vanzurova e Ciarrocchi impattano immediatamente. Ancora Ciarrocchi, in campo per Stufi, e un ace di Vanzurova, firmano l’allungo delle ospiti: sul 6-8 coach Pistola ferma il gioco. Le gatte agguantano la parità con Candi in evidenza (9-9). Fase equilibrata fino all’11-11, quando Giovannini trova il varco nel muro a tre delle casalasche e il pallonetto di Bici cade sotto gli occhi delle rosa: 13-11 per la Bosca S.Bernardo Cuneo. Sul 17-14 siglato da Ungureanu coach Parisi chiama a colloquio le sue. Doppia Bici in attacco e dalla linea dei nove metri per il 20-16 sul quale è ancora time out per la panchina ospite. Due infrazioni delle casalasche regalano alle cuneesi i punti del 21-18 e del 22-20. La Vbc Èpiù Casalmaggiore impatta sul 22-22 con Montibeller e un ace di Kosareva; time out per coach Pistola. Grande duello a suon di attacchi tra Bici e Montibeller. Ungureanu porta le gatte sul 24-23, poi sbaglia il servizio: il set si concluderà ai vantaggi. Ancora Montibeller risponde a Bici (25-25). Il match si infiamma con azioni lunghe (27-27). Sono un primo tempo di Zakchaiou e un attacco di Candi a scrivere la parola fine a un set durato ben 42 minuti, che la Bosca S.Bernardo Cuneo fa suo con il punteggio di 32-30: cuneesi avanti 2-1.

QUARTO SET Reazione ospite in avvio di set (2-5), ma le padrone di casa pareggiano subito sfruttando due errori delle casalasche e un monster block di Ungureau (5-5). Montibeller e Bajema interrompono una lunga fase di equilibrio (11-13). Ancora Montibeller a segno e coach Pistola chiama a colloquio le sue. Un muro di Bajema su Candi e un’infrazione della Bosca S.Bernardo Cuneo portano le casalasche sull’11-16: è nuovamente time out per la panchina di casa. Tutto facile per la Vbc Èpiù Casalmaggiore in questo parziale e coach Pistola tenta la carta Turco per Signorile. Sul 13-21 dentro anche Stijepic per Bici; c’è spazio anche per Gay al posto di Ungureanu nel finale di set. È un ace di Vanzurova a chiudere il set sul 16-25: 2-2 al Pala UBI Banca.

QUINTO SET Doppie Bici e Zakchaiou portano avanti la Bosca S.Bernardo Cuneo 4-2. Giovannini con un attacco e un muro su Montibeller scava ulteriormente il solco: sul 7-4 è time out per coach Parisi. Ancora Giovannini per l’8-4 sul quale si va al cambio di campo. La scatenata schiacciatrice bolognese sigla il punto del 9-4, poi la Vbc Èpiù Casalmaggiore accorcia fino al 9-7 e coach Pistola chiama a colloquio le sue. Ungureanu si fa valere sotto rete per l’11-8. Le ospiti si aggrappano a Montibeller e Bajema, ma le gatte allungano ancora con il monster block di Zakchaiou (12-9). Dopo il primo tempo di Zakchaiou che vale il 13-10 è time out per la panchina ospite. Ciarrocchi stoppa Bici a muro e coach Pistola ferma il gioco. È un monster block di Candi a chiudere il tie-break sul 15-11 e il match sul 3-2: la Bosca S.Bernardo Cuneo conclude la regular season con una preziosa vittoria da due punti.