Quantcast

Il Piemonte torna in zona arancione: attesa a ore l’ufficialità

L'indice Rt si attesta sopra l'1, dunque oltre la soglia massima consentita, mentre l'occupazione delle terapie intensive è salita di un punto percentuale

Quattro settimane. Tanto (o poco) ha resistito il Piemonte in zona gialla, prima di tornare in arancione: dovrebbe accadere da lunedì 1° marzo 2021, con l’ufficialità attesa nel pomeriggio di oggi, venerdì 26 febbraio.

L’indice Rt si attesta infatti sopra l’1, dunque oltre la soglia massima consentita, mentre l’occupazione delle terapie intensive è salita di un punto percentuale.

Nelle prossime ore è attesa la comunicazione del presidente regionale, Alberto Cirio.