Quantcast

Il Buongiorno di Cuneo24

Nel 2011 a Fairbanks in Alaska vengono trovati da un gruppo di ricercatori i resti di un bambino vissuto all’epoca della glaciazione, cioè circa 11.500 anni prima

Cuneo. Il sole è sorto alle 7:09 e tramonta alle 18:16. Durata del giorno undici ore e sette minuti. Fase Lunare: Luna Piena.

Santi del giorno
San Romeo, carmelitano di Lucca.
San Vittorino, martire in Corinto.
Sant’Isabella, vergine francescana.

Avvenimenti
1991 – Vengono aboliti i Patti di Varsavia.
1912 – Alla morte del padre, Maria Adelaide di Lussemburgo, diviene granduchessa.
1939 – Entra in vigore il regio decreto che stabilisce l’obbligo di contrarre matrimonio per poter ottenere promozioni nella pubblica amministrazione.
2011 – A Fairbanks in Alaska vengono trovati da un gruppo di ricercatori i resti di un bambino vissuto all’epoca della glaciazione, cioè circa 11.500 anni prima.

Nati in questo giorno
Eugenie Bouchard – Seconda tennista canadese ad arrivare in semifinale in un torneo del Grande Slam (Australian Open 2014), Eugenie “Genie” Bouchard è nata a Westmount. Ha fatto meglio al Torneo di Wimbledon 2014, dove ha perso solo in finale. La sua posizione migliore nel ranking WTA è il quinto posto, raggiunto il 20 ottobre 2014, ma nella classifica del 20 febbraio 2017 occupa il 45° posto e l’anno dopo il 116°. Nella graduatoria del 18 febbraio 2019 risale alla 79ª posizione, un anno dopo crolla al 326° posto. Nel 2021 è al 142°. Compie 27 anni.
Benedetto Croce (1866/1952) – Ribattezzato come il “filosofo della libertà”, è annoverato tra i più influenti pensatori del Novecento italiano e tra le voci più autorevoli del pensiero liberale europeo. Avviato agli studi filosofici, nello specifico al marxismo, dal filosofo Antonio Labriola, nella maturità si avvicinò all’idealismo hegeliano e portò avanti le sue idee nella rivista La Critica da lui fondata nel 1903. Concependo la realtà come un riflesso delle idee dell’individuo, per lui la filosofia rappresenta il sapere universale incardinata sul principio etico della libertà. Partendo da queste basi arrivò a condannare il regime mussoliniano, in particolare dopo il delitto Matteotti, entrando in contrasto con l’amico e collega Giovanni Gentile, che invece firmò il “Manifesto degli intellettuali fascisti”. Tra i fondatori del Partito Liberale Italiano, lo guidò come presidente e lo rappresentò come deputato all’Assemblea Costituente. In quegli anni fondò a Napoli l’Istituto italiano per gli studi storici, che ancora oggi porta il suo nome e si propone, attraverso borse di studio per laureati italiani e stranieri, di avviare i giovani all’approfondimento dello studio della storia, della filosofia e della letteratura. Della vasta produzione saggistica, vanno ricordati anche gli scritti di critica letteraria e di Estetica, dove espone il concetto di arte come forma di creatività e di intuizione del particolare, indipendente dalla vita pratica e in ciò libera da qualsiasi fine edonistico o morale.

Eventi sportivi
1952 – Si chiudono ad Oslo, in Norvegia, i VI Giochi olimpici invernali

Proverbio / Citazione
Di febbraio la neve è migliore del fango.
“La violenza non è forza ma debolezza, né mai può essere creatrice di cosa alcuna ma soltanto distruggitrice.” Benedetto Croce