Quantcast

I cuneesi Gaia Brunetto e Marco Barale ai Mondiali Juniores e Giovani di Obertilliach foto

Una bella soddisfazione per i tecnici ed i dirigenti del Comitato AOC, come per lo Sci Club Entracque Alpi Marittime nel quale sono cresciuti

Due giovani cresciuti nel Comitato Alpi Occidentali saranno protagonisti dal 27 febbraio al 6 marzo ai Mondiali Giovanili di Obertilliach, in Austria.

Gaia Brunetto (2001 – Esercito) e Marco Barale (2003 – Fiamme Oro) sono stati inseriti da Fabrizio Curtaz, direttore agonistico del biathlon italiano, nella lista dei 15 convocati azzurri per l’evento iridato giovanile austriaco.

Gaia Brunetto fa parte del quartetto femminile juniores, che vede al suo interno Beatrice Trabucchi (2000 – Esercito), Hannah Auchentaller (2001 – Carabinieri) e Rebecca Passler (2001 – Carabinieri). Marco Barale invece è nel quartetto maschile giovani, o Youth come viene denominata la categoria a livello internazionale. Insieme a lui sono stati convocati Nicolò Betemps (2003 – Fiamme Oro), Stefan Navillod (2003 – Fiamme Oro) e Fabio Piller Cottrer (2002 – Carabinieri), figlio del fondista che ha fatto sognare l’Italia per numerosi anni.

Presenti anche quattro atleti nella categoria Juniores maschile: David Zingerle (2000 – Esercito), Cedric Christille (1999 – Fiamme Gialle), Iacopo Leonesio (2000 – Carabinieri) e Michele Molinari (2000 – Carabinieri). A chiudere, il terzetto Giovani femminile, formato da Linda Zingerle (2002 – Fiamme Gialle), Martina Trabucchi (2002 – Esercito) e Sara Scattolo (2003 – Fiamme Oro).

Una bella soddisfazione per i tecnici ed i dirigenti del Comitato AOC, come per lo Sci Club Entracque Alpi Marittime nel quale Brunetto e Barale sono cresciuti.

Di seguito le gare che vedranno protagonisti i cuneesi.
Marco Barale: 27 febbraio individual, 1° marzo sprint, 3 marzo pursuit e forse 5 marzo staffetta; Gaia Brunetto: 28 febbraio individual, 2 marzo sprint, 3 marzo pursuit e 6 marzo staffetta.