Quantcast

Cuneo, se la Città dei Talenti non apre… allora noi la portiamo a casa vostra

Nuove proposte online e gratuite per bambini, genitori e insegnanti con la Città dei Talenti

Con gennaio 2021 sono continuate a pieno ritmo le attività offerte gratuitamente dalla Città dei Talenti per bambini, ragazzi, insegnanti, operatori e genitori sul tema dell’orientamento precoce e del talento. È possibile consultare il programma completo e aggiornato sul sito.

A fianco dello spazio online della Città dei talenti il progetto procede anche con specifiche azioni e percorsi orientativi sul territorio che stanno ripartendo, nonostante le difficoltà del periodo, anche in questo anno scolastico. In particolare, il progetto ha avviato attività e percorsi territoriali di orientamento precoce, rivolti a bambini e ragazzi, ai loro genitori e agli insegnanti, promossi nei 4 quadranti della provincia di Cuneo: Alba/Bra, Cuneo, Cebano-Monregalese e Monviso (Fossano, Saluzzo e Savigliano).

Ad oggi la Città dei Talenti propone Laboratori online per bambini/e e ragazze/e della scuola primaria e secondaria di primo grado dedicati alla ricerca dei talenti, accompagnati dalle orientatrici.

Sono inoltre a calendario appuntamenti rivolti ai genitori per accompagnare nel guardare al/la proprio/a figlio/a con uno sguardo comprendente, attento non solo al “saper fare” ma anche al “saper essere” che emergono nella vita quotidiana.

Infine percorsi formativi per i docenti su più appuntamenti per utilizzare la Didattica orientativa ed aiutare i ragazzi a scoprire il loro Talento. E’ in partenza nel mese di febbraio il percorso “Educare ai talenti: atteggiamenti e strumenti i lavoro per una didattica orientativa”, una formazione di quattro incontri dedicata agli insegnanti della scuola primaria e condotto da esperti di orientamento.

Per maggiori informazioni sui prossimi appuntamenti visita il sito www.cittadeitalenti.it.

Tutti gli appuntamenti si terranno online, sono gratuiti ed è possibile iscriversi mandando una mail a info@cittadeitalenti.it.

LA CITTÀ DEI TALENTI

La Città dei Talenti è un progetto ideato da Fondazione CRC e selezionato e cofinanziato insieme a Impresa sociale Con i Bambini nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile. L’ente capofila è la Cooperativa Sociale O.R.So, con un ampio coinvolgimento di partner attivi in ambito educativo: Cooperative, Agenzie formative, Associazioni di categoria, Regione Piemonte, Ufficio Scolastico Territoriale e Fondazione Zancan.

L’iniziativa, frutto di un percorso di coprogettazione realizzato tra il 2018 e il 2019, vede il suo cuore pulsante nella realizzazione della Città dei Talenti, uno spazio fisico a Cuneo, in via Luigi Gallo 1, pensato e strutturato a misura di bambini e ragazzi nella fascia d’età 8-12 anni: l’obiettivo è offrire loro un punto di riferimento per ampliare l’esplorazione di sé, la scoperta dei propri talenti guardando al futuro con maggiore consapevolezza e serenità, attraverso un percorso di allenamento alle scelte.

Il progetto è stato selezionato da Con i Bambini nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà

educativa minorile. Il Fondo nasce da un’intesa tra le Fondazioni di origine bancaria rappresentate da Acri, il

Forum Nazionale del Terzo Settore e il Governo. Sostiene interventi finalizzati a rimuovere gli ostacoli di

natura economica, sociale e culturale che impediscono la piena fruizione dei processi educativi da parte dei

minori. Per attuare i programmi del Fondo, a giugno 2016 è nata l’impresa sociale Con i Bambini,

organizzazione senza scopo di lucro interamente partecipata dalla Fondazione CON IL SUD.

www.conibambini.org