Quantcast

Cuneo, laboratorio musicale con Diablo al centro aggregativo la pulce d’acqua e alla casa del quartiere Donatello

In partenza dal mese di marzo un laboratorio per i ragazzi e le ragazze dai 14 ai 17 anni

La musica come forma d’espressione di sé, ecco il focus di “Music4you”, il laboratorio in partenza da marzo nei due spazi aggregativi della città di Cuneo. Il laboratorio sarà condotto dal giovane DIABLO, cantante cuneese finalista del talent show The Voice, che con la sua giovane età e con le sue competenze artistiche e musicali accompagnerà i ragazzi e le ragazze dei centri in un viaggio di creatività ed espressione di sé. Si parlerà di musica, di scrittura testi e di molto altro ancora, accompagnati dagli educatori degli spazi aggregativi.

Il laboratorio, della durata di 5 incontri e dedicato ai minori tra i 14 e i 17 anni, inizierà lunedì 1 marzo 2021 presso la Casa del Quartiere Donatello (in via A. Rostagni 23 a Cuneo), dalle ore 17 alle 19; e martedì 2 marzo presso il Centro Aggregativo La Pulce d’Acqua (in via L. Manfredi di Luserna 10 a Cuneo), sempre dalle ore 17 alle 19.

Al termine del percorso verrà rilasciato un attestato e ci sarà un momento di performance musicale collettiva, che vedrà insieme i ragazzi dei due centri aggregativi.

Tutti i laboratori sono gratuiti e per partecipare è necessario iscriversi, in quanto il numero di partecipanti è limitato. Per accedere ai centri è necessario un foglio di autorizzazione firmato da chi esercita la responsabilità genitoriale.

Entrambi i percorsi laboratoriali verranno realizzati con un contributo del Comune di Cuneo a valere su fondi regionali.

“La Pulce d’Acqua” è un centro di Aggregazione Giovanile, si trova in Via Manfredi di Luserna n.10 a Cuneo, nel cuore del quartiere “Cuneo Storica”. Dal 2002 vengono proposte diverse attività in favore di giovani di età compresa tra gli 11 ed i 17 anni. Il Centro Aggregativo è in capo al Consorzio Socio Assistenziale del Cuneese e le attività sono realizzate da personale qualificato (educatori professionali) della Cooperativa Sociale Emmanuele. La Pulce d’Acqua ha come principale obiettivo quello di offrire un luogo polifunzionale per i ragazzi dagli 11 ai 17 anni, in cui possano incontrarsi e sviluppare competenze personali e relazionali utili per la loro crescita, accompagnati da figure professionali quali educatori. Il servizio opera in rete con le risorse del territorio, (istituzionali e non) al fine di accompagnare la crescita dei ragazzi preadolescenti ed adolescenti, sperimentando forme costruttive di aggregazione fra coetanei, attraverso il sostegno di Educatori Professionali che offrono una funzione di ascolto e riferimento, orientando verso una adeguata risposta su bisogni specifici.

La Casa del Quartiere Donatello è uno spazio aggregativo da 0 a 100 anni per tutta la comunità. Una particolare attenzione è riservata a giovani, ragazzi adolescenti e bambini, con uno spazio aggregativo e un servizio di doposcuola gestiti dalla Cooperativa Momo. Negli anni ha rappresentato un punto di riferimento per le giovani generazioni del quartiere e dei territori limitrofi, che trovavano nella Casa uno spazio dove essere ascoltati, dove proporre le proprie idee e non essere giudicati. Tutto questo cercando sempre di dialogare con le altre persone della comunità e talvolta facendo nascere nuove relazioni.

Le attività proposte vengono realizzate nel rispetto delle normative anti Covid19.