Quantcast

Confcommercio e SILB-FIPE: una diretta streaming fiume a un anno dalla chiusura delle discoteche

S’intitola MusicaFutura e si terrà lunedì 22 febbraio nel Teatro di Castelfranco Veneto dalle 14 alle 20. Protagonisti tutti i protagonisti dell’industria musicale. Appoggio anche dai vertici di Confcommercio Cuneo.

 Febbraio 2020-febbraio 2021: un anno trascorso senza musica, senza la sua forza aggregante e comunicativa; un anno che ha cambiato le vite di tutti noi, sul quale riflettere e trovare spunti per una ripartenza in piena sicurezza. In quest’ottica e con questa prospettiva lunedì 22 febbraio 2021 (dalle ore 14 alle ore 20) SILB-Fipe-Confcommercio promuove presso il Teatro Accademico di Castelfranco Veneto (Treviso) la giornata #MUSICAFUTURA (un anno senza noi), con una serie di panel tesi a coinvolgere tutti i protagonisti dell’industria musicale: tutto in diretta streaming sul sito di SILB-FIPE

Un anno di locali chiusi – afferma Federica Toselli, presidente del Sindacato Discoteche e Locali da ballo Silb-Fipe-Confcommercio-Imprese per l’Italia-della provincia di Cuneocon la speranza che tutti possano ripartire nel momento in cui il Governo e la situazione della pandemia consentirà le riaperture; Silb-Fipe – precisa Toselli – sta lavorando per ridiscutere sicurezza e capienze, comunicazione di strategia per le riaperture, dialogo continuo con la Siae, trattative sui contratti dei lavoratori e con il Governo per i ristori“.

Siamo al fianco – interviene Luca Chiapella, presidente di Confcommercio-Imprese per l’Italia-della provincia di Cuneodelle discoteche, dei locali da ballo, del mondo dell’intrattenimento, divertimento, della musica e dello spettacolo, ai quali da troppo tempo è impedito di poter lavorare e svolgere la loro importante funzione sociale ed economica; troppe famiglie sono alla fame senza gli opportuni ristori”.

Un ringraziamento particolare – conclude Federica Toselli – va alla Regione Piemonte nella persona del suo presidente Alberto Cirio per gli interventi straordinari attivati per il settore, un primo come Bonus Piemonte 2020 ed un secondo in via di definizione, un aiuto importante!”.

Il programma di #MUSICAFUTURA:

ore 14.00 #MUSICAFUTURA: introduzione

ore 14.45 Silb-Fipe-Confcommercio: contarsi e raccontarsi ripartendo dalle soluzioni

ore 16.00 Il Ballo 2.0, il fattore innovazione: alleanza di pratiche virtuose

ore 16.30 L’orizzonte è comune: chi lavora per migliorare le regole del gioco (F.M.U.)

ore 17.30 Quando il ballo è di coppia

ore 18.00 Se i protagonisti sono i ragazzi e ragazze (e lo sono per davvero)

ore 18.40 Clubbing, etica, cultura, comportamenti: una sfida importante

ore 19.15 #MUSICAFUTURA: quale futuro per la musica da ballo

Partecipano: SILB-Fipe, Accademia da Ballo Riva Salsera, A-DJ, AID, AISS, Assomusica, Audicoop, Co.Ge.U, Sils, De Musica, Disma, El Patio, Ekonore, Mamamia Club, Obis, Produzione Bagutti, Sils, SuperART, Tenax Firenze, unannosenzamusica, Worldrise. Nel corso della giornata gli interventi saranno accompagnati da una serie di contributi video provenienti da tutta Italia.

Il SILB è nato nel 1967, nell’ambito di Fipe-Confcommercio (Federazione Italiana Pubblici Esercizi) come Sindacato Nazionale Pubblici Esercizi con Orchestra Varietà e Danze; nel 1985 ha assunto la denominazione di Sindacato Italiano Locali da Ballo, mutata nel 1995 in Associazione Italiana Imprese di Intrattenimento da Ballo e di Spettacolo , mantenendo la stessa sigla. Dal 2011 è presieduto da Maurizio Pasca.