Quantcast

Circolo Dama Fossano: scelti i migliori giocatori della stagione foto

Tra i damisti della Granda Romano Serra il migliore a Dama Italiana e in generale, Max Giaccardo vince per la Dana Internazionale

Anche nello sport della Dama a causa della pandemia da Covid 19 la stagione agonistica giocata dal vivo quest’anno si è conclusa in anticipo per il Circolo Dama Fossano che non ha potuto organizzare ne’ il consueto Torneo di Natale ne’ quello di Dronero con cui si era chiusa la stagione 2019.
A causa dell’epidemia da Coronavirus è stata un’annata difficile e piuttosto limitata circa lo svolgimento dei tornei sia ufficiali FID che locali.
Infatti, se ne sono disputati pochi non solo nella Granda e in Piemonte, ma in tutta Italia: anzi, nel Cuneese si sono giocate più gare che in tutto il resto della nostra regione, proprio grazie all’impegno del presidente Davide Pagliano e dei sui collaboratori.
L’unica nota positiva è stato l’enorme incremento del gioco online sulle piattaforme Internet dedicate ai giochi da tavolo, agli “sport della mente” come il sito www.playok.com, ma anche quello www.lidraughts.org dedicato esclusivamente alla Dama Internazionale.
In segno di riconoscenza per la passione e l’impegno dimostrati dai soci sia nel partecipare alle gare dal vivo (sottoponendosi alle stringenti restrizioni e agli obblighi di mascherina, visiera e continua sanificazione delle mani) sia per la folta adesione al gioco on line, il Circolo Dama Fossano ha deciso quest’anno di istituire alcuni riconoscimenti per premiare i migliori giocatori della stagione appena terminata.
Per determinarli in modo oggettivo il presidente Davide Pagliano e i suoi collaboratori hanno registrato e confrontato tutti i risultati conseguiti nel corso dell’ultimo anno da ogni tesserato del club sia nella Dama Italiana che nella Dama Internazionale in Tornei ufficiali FID sia con punteggio Elo che senza.
Il riconoscimento è intitolato “Pedina d’Oro” e prevede 4 categorie: Miglior Damista Assoluto – Per i tesserati soci di categoria Nazionale, Regionale e Provinciale di Cuneo, Asti e Torino i Premi come Miglior Damista di Dama Italiana, come Miglior Damista di Dama Internazionale e Miglior Damista considerando le 2 specialità insieme.
Il premio come “Pedina d’Oro” di Miglior Damista in assoluto del CD Fossano è stato assegnato al Grande Maestro Loris Milanese, di Chieri, che pure quest’anno ha fatto brillare il nome del Circolo Dama Fossano conseguendo ottimi risultati nonostante le poche gare disputate.
In particolare, Milanese si è aggiudicato il riconoscimento grazie al titolo di Campione Italiano di Dama Internazionale Specialità Blitz, vinto a fine luglio ai Campionati Italiani di Cascia, in Umbria, a pari merito con il Maestro Alessio Scaggiante; sempre a Cascia Milanese ha poi vinto la Medaglia d’Argento nel Campionato Italiano Rapid di Dama Internazionale, dietro al solo Scaggiante.
Sempre nella Dama Internazionale Loris Milanese a febbraio aveva conquistato l’ennesimo titolo di Campione Regionale Assoluto, mentre il mese prima si era laureato Campione Provinciale Assoluto di Dama Italiana.
Inoltre, Milanese in primavera aveva guidato da capitano la squadra del CD Fossano schierata nella PC Best Cup di Dama Internazionale, una sorta di Coppa Europa per Club disputata su Internet nella quale il CD Fossano è stato il miglior circolo Italiano, passando le eliminatorie e sfiorando una clamorosa qualificazione ai Quarti di Finale contro i professionisti Olandesi e dell’Est Europa.