Quantcast

Busca, la scuola di Castelletto ancora presa di mira dai ladri

I genitori della scuola dell'infanzia e della scuola primaria della frazione hanno scritto al Sindaco Marco Gallo

Busca. Nella giornata di ieri, 17 febbraio, in cui le scuole sono chiuse per le vacanze di Carnevale, amara sorpresa aspettava i collaboratori scolastici.

All’apertura hanno trovato a soqquadro cassetti, cassettiere. I ladri “hanno fatto visita” sia alla scuola dell’infanzia che alla primaria di frazione Castelletto. Tra il materiale rubato alcuni alimenti dalla mensa e dei pc portatili.

Già nel 2018 la primaria era stata oggetto di furto. All’epoca furono rubati pc e soldi per le gite.

E’ stata sporta denuncia alla locale stazione dei Carabinieri.

Nel frattempo i genitori dei bambini frequentanti le due strutture hanno scritto al Sindaco Marco Gallo mostrando la loro preoccupazione in seguito al furto. Chiedono di prendere in esame l’installazione di telecamere di videosorveglianza, nonché l’installazione di un antifurto perimetrale, al fine di custodire ovvero “difendere” il materiale utilizzato per la didattica come pure tutelare la sicurezza dei propri figli. Con l’occasione ribadiscono il problema della pericolosità della strada su cui si affacciano le scuole dove purtroppo le macchine sfrecciano a delle velocità folli.