Quantcast

A Cuneo tornano a salire i contagi: “numeri che rispecchiano trend regione”

Sono 139 gli attualmente positivi e 178 le persone in isolamento

Tornano ad aumentare i numeri del contagio in città. Ad oggi a Cuneo sono 139 le persone positive, 178 quelle in isolamento, 149 le persone purtroppo decedute. Numeri in salita che rispecchiano un trend in crescita in tutta la Regione con un Rt che si assesta sopra l’1 e che porterà probabilmente a un cambio della fascia di rischio in cui è inserito il Piemonte, è infatti attesa nelle prossime ore la conferma ufficiale del passaggio in zona arancione a partire da lunedì 1° marzo.

Al termine della riunione odierna il Centro Operativo Comunale comunica che si stanno definendo gli ultimi dettagli progettuali per la tensostruttura dedicata alle vaccinazioni di massa che verrà realizzata anche con il contributo di privati nell’area del Movicentro. Intanto prosegue la campagna di vaccinazione sulle Forze dell’Ordine, mentre è iniziata in questi giorni la somministrazione della prima dose agli Over 80 (presso l’Ospedale Santa Croce e presso gli ambulatori dell’Asl in via Carlo Boggio) e del personale scolastico. Dalla prossima settimana partiranno anche le vaccinazioni a domicilio per gli ultraottantenni non trasportabili che verranno effettuate direttamente dalle quattro squadre Usca (Unità Speciali di Continuità Assistenziale) dell’Asl.

Informazioni utili
Si ricorda che per qualsiasi informazione di carattere non sanitario è attivo il numero unico 0171-44.44.44 (operativo il lunedì dalle 8.30 alle 13 e dalle 14 alle 17, dal martedì al giovedì dalle 8.30 alle 17 e il venerdì mattina dalle 8.30 alle 13).
Per fornire sostegno e supporto a chi, a causa della pandemia, sta vivendo momenti di particolare difficoltà non solo economica, è attivo il numero telefonico 0171-444700 (operativo dal lunedì al giovedì dalle 8.30 alle 12 e dalle 13.30 alle 16.30, il venerdì dalle 8.30 alle 12).
È sempre attiva la raccolta di aiuti per le famiglie cuneesi che, a causa dell’emergenza sanitaria, si trovano in difficoltà nell’acquistare beni di prima necessità come cibo e farmaci. Chi vuole dare il proprio contributo può farlo mediante bonifico bancario sul conto corrente intestato al Comune di Cuneo, IBAN: IT 22 P 03111 10201 0 0000 0032346, indicando la seguente causale: “COVID-19 Solidarietà alimentare e Codice Fiscale”. Per coloro che hanno effettuato donazioni nell’anno 2020, e che intendono usufruire della detrazione fiscale del 30% prevista per legge è sufficiente presentare copia della ricevuta di versamento, riportante Codice Fiscale del donante e causale del versamento, ai centri di assistenza fiscale di cui il contribuente si avvale in sede di dichiarazione dei redditi 2021. In caso di smarrimento della ricevuta è possibile richiedere specifica dichiarazione all’Ufficio comunale di Ragioneria (Tel. 0171/444383).