<-- fb verification -->

Visite ad amici e parenti dopo l’Epifania? “Sì, ma solo nel proprio Comune se è zona rossa”

Da Palazzo Chigi precisano che, dal 7 al 15 gennaio, nei luoghi in cui l'indice Rt supererà l'1,25 varranno le restrizioni sugli spostamenti entrate in vigore con il Decreto Natale

Dopo l’Epifania sarà possibile recarsi in visita ad amici e parenti? Sì, ma in caso di zona rossa soltanto entro i confini comunali.

La precisazione giunge da Palazzo Chigi, ove si è provveduto negli scorsi minuti a modificare il testo del Decreto Legge discusso ieri sera, quando erano indicati come possibili gli spostamenti all’interno della propria regione anche in caso di area rossa.

Come riferisce l’ANSA, “il testo prevede che, nei territori inseriti nella cosiddetta zona rossa, sia possibile spostarsi, una sola volta al giorno, in un massimo di due persone, verso una sola abitazione privata del proprio Comune”.

Esattamente la stessa regola attualmente in vigore con il Decreto Natale.