Quantcast

Vicoforte, nell’anno del Coronavirus la popolazione… aumenta: 16 abitanti in più rispetto al 2020

Una crescita demografica che stupisce, visto e considerato che nell'anno della pandemia di Coronavirus sono morti 55 residenti (21 maschi e 34 femmine), a fronte di "appena" 19 nascite. La spiegazione va ricercata nel registro delle immigrazioni

Il Comune di Vicoforte registra un incremento in termini di popolazione totale: sono infatti 3.182 (1.555 uomini, 1.627 donne) i residenti conteggiati al 31 dicembre scorso, esattamente 16 in più rispetto a quelli presenti dodici mesi fa.

Una crescita demografica che stupisce, visto e considerato che nell’anno della pandemia di Coronavirus sono morti 55 abitanti (21 maschi e 34 femmine), a fronte di “appena” 19 nascite, ma che trova una spiegazione logica nel registro delle nuove immigrazioni (153) e delle cancellazioni anagrafiche (“soltanto” 101).

Cresce anche il numero delle famiglie presenti sul territorio municipale, che passa da 1.445 a 1.450.

Gli stranieri, infine, sono 164 e rappresentano il 5,15% della popolazione complessiva. La nazione estera più rappresentata è la Romania (60), seguita, nell’ordine, da Marocco (35), Albania (11), Bulgaria (10), Brasile (4), Gran Bretagna (4), Nigeria (4), Gambia (3), Honduras (3), Repubblica Ceca (3), Angola (2), Colombia (2), Costa d’Avorio (2), Repubblica Dominicana (2), Francia (2), Ghana (2), Macedonia (2), Mali (2), Cile (1), Cina (1), Cuba (1), Ecuador (1), Guinea (1), Madagascar (1), Nuova Guinea (1), Senegal (1), Spagna (1), Ucraina (1) e Venezuela (1).