ULTIM’ORA – Visite ai parenti permesse all’ospedale di Cuneo “in caso di particolari condizioni psicologiche o cliniche dei pazienti”

"La valutazione - si legge sulla pagina Facebook del nosocomio -, in base a precise linee guida, è affidata ai dirigenti medici del reparto, che telefoneranno a un parente per concordare la data della visita"

Novità importante per quanto concerne le visite ai parenti presso l’ospedale Santa Croce e Carle di Cuneo.

Come annunciato sulla pagina Facebook ufficiale del nosocomio cuneese, “le visite saranno possibili, con tutte le protezioni necessarie, in caso di particolari condizioni psicologiche o cliniche dei pazienti”.

“La valutazione – si legge ancora nel testo pubblicato –, in base a precise linee guida, è affidata ai dirigenti medici del reparto, che telefoneranno a un parente per concordare la data della visita”.