Quantcast

Super Marta vola e chiude seconda il SuperG di St. Anton

Ha chiuso a soli 16 centesimi da Lara Gut-Behrami. "Sono molto, molto contenta, non me l'aspettavo" ha dichiarato la borgarina ai microfoni di RaiSport

Più informazioni su

Una pista che si è confermata insidiosa e difficile fino all’ultima porta.

Fuori tante atlete in questo SuperG di Coppa del Mondo tra cui le italiane Sofia Goggia e Francesca Marsaglia.

Marta Bassino, con il pettorale numero 13, è scesa subito dopo l’uscita della compagna Marsaglia. Dimostrando di saper mantenere alta la concentrazione l’atleta borgarina ha regalato una bella gara, strepitosa tra le porte, riuscendo a contenere dove in tante hanno sbagliato.

Un’immensa Marta Bassino ha chiuso a soli 0.16 centesimi da Lara Gut-Behrami.

Ha dichiarato ai microfoni di RaiSport super Bax: “Sono molto, molto contenta, non me l’aspettavo. Ho fatto un errore mi son vista lunga, invece arrivata al fondo veder solo 16 centesimi da Lara sono stata felicissima, la pista era bella e comunque un SuperG tosto anche nella parte finale. Sono contentissima.”

Marta conquista così il terzo podio di stagione, quattordicesimo in carriera.

Più informazioni su