Stefano Rossi è morto: fu il direttore del primo nucleo della Fanfara Alpina di Mondovì

L'uomo era residente a Villanova Mondovì e si è spento all'età di 85 anni. La commovente dedica sul gruppo Facebook del sodalizio: "Buona salita Steu, lasci un grande vuoto in tutti noi musici"

Villanova Mondovì e il Monregalese intero attraversano ore di profondo cordoglio per la morte di Stefano Rossi, 85 anni, direttore del primo nucleo della Fanfara Alpina di Mondovì, che ha orgogliosamente guidato dal 1985 sino a un quadriennio fa.

Sul gruppo Facebook del sodalizio musicale delle Penne Nere della città del Moro si legge un commovente ricordo: “Oggi il nostro maestro storico Stefano Rossi, ha posato lo zaino. Uomo buono, di spirito alpino inossidabile, è andato avanti. Buona salita Steu, lasci un grande vuoto in tutti noi musici, grazie di tutto l’impegno che ci hai dedicato. I tuoi fieouj”.

L’uomo lascia tre sorelle (Nettina, Silvana e Rinuccia).

I funerali avranno luogo alle 14.30 di domani, sabato 9 gennaio 2021, all’interno della parrocchia di San Lorenzo, a Villanova Mondovì, dove alle 20 di oggi sarà recitato il Santo Rosario.