Priola ha perso 12 abitanti (e quattro famiglie) in un anno

Note negative anche dal rapporto fra immigrati (18) ed emigrati (20), con l'eliminazione di 15 schede di famiglia a fronte delle 11 istituite

Il Comune di Priola ha reso noti nelle scorse ore i dati relativi all’andamento anagrafico nell’anno appena concluso.

La popolazione totale al 31 dicembre 2020 fa segnare un -12 rispetto a quella calcolata dodici mesi fa: sono in tutto 670 i residenti nella località valtanarina, 339 uomini e 331 donne, per l’esattezza.

I nuovi nati nel 2020 sono stati appena 3 (due bimbi e una bimba), mentre i morti, purtroppo, sono stati addirittura 13.

Note negative anche dal rapporto fra immigrati (18) ed emigrati (20), con l’eliminazione di 15 schede di famiglia a fronte delle 11 istituite.

I nuclei familiari sono scesi da 310 a 306, mentre gli stranieri sono in tutto 28 e costituiscono il 4,17% dei priolesi.